IFS: UN VIAGGIO VERSO LA NUOVA VERSIONE 8

IFS è in viaggio verso IFS Food versione 8.
La revisione dell’attuale versione 7 si è resa necessaria a causa dei recenti sviluppi del mercato.

Cosa succede ai prodotti Kinder Ferrero?

Ma la domanda che molti si sono posti è stata: "Come è potuta avvenire la contaminazione degli snack”? Escluso il latte, l’indiziato numero uno è il cioccolato. Il professor Antonello Paparella, insegna Microbiologia alimentare all’Università di Teramo: “La salmonella...

Finanziamenti Regione Puglia

Finalmente sono in arrivo nuovi provvedimenti da parte della Regione Puglia, in risposta alla crisi economica che sta colpendo il nostro Paese da qualche mese a questa parte. La dotazione di andrà a finanziare circa. Siamo soddisfatti di come l'ente ha accolto il...

Il latte scaduto diventa plastica compostabile. La sfida della start up Splastica

È una “plastica” di origine organica, compostabile e circolare. Si ricava dal latte scaduto ed è un’invenzione della start up dell’Università degli Studi di Roma Tor Vergata, tra le 50 imprese guidate da donne selezionate dalla Commissione europea per l’elevatissimo contenuto tecnologico

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO: Misure temporanee eccezionali – etichettatura prodotti contenenti olio vegetali in sostituzione dell’olio di semi di girasole

E' crisi alimentare e l'industria resta senza alcuni elementi necessari - finora - per la produzione e la commercializzazione dei prodotti da mettere sugli scaffali. Soprattutto per quanto riguarda l'olio di girasole che - provenienti quasi per la totalità...

La legge sul biologico: le evoluzioni

La legge sul biologico approvata dalla Camera toglie l’equiparazione con l’agricoltura biodinamica. Adesso il passaggio al Senato

Plastica monouso: cosa cambia?

Il d.lgs. 196/21 vieta l’immissione in commercio di alcuni oggetti in plastica monouso (es. piatti e contenitori), prodotti in plastica oxo-degradabile (con additivi in grado di frammentarla o decomporla) e attrezzi da pesca contenenti plastica, a partire dal 14.1.22.

BRCGS, lo standard globale per la sicurezza degli alimenti

Il BRCGS (Brand Reputation through Compliance) è uno standard globale specifico per la sicurezza e la qualità dei prodotti alimentari proposti ai consumatori dai fornitori e i rivenditori della GDO.

Etichettatura: origine delle materie prime

È stato firmato dal ministro delle Politiche Agricole, Stefano Patuanelli, dal ministro della Salute, Roberto Speranza e da quello del Mise Giancarlo Giorgetti il decreto interministeriale che rinnova sino al 31 dicembre 2022 l’obbligo di indicare in etichetta l’origine delle materie prime, che era in scadenza a fine anno.

Nuove tariffe destinate al finanziamento dei controlli ufficiali in materia di sicurezza alimentare

Dal primo gennaio 2022 le disposizioni del D.Lgs.194/08 non saranno più applicate e ci saranno delle variazioni in merito alle scadenze e alle modalità di calcolo delle quote di versamento della tariffa per il finanziamento dei controlli sanitari.